A determinare il successo dell'azienda è stata la sua duplice vocazione, che combina la migliore tradizione artigianale con una spiccata abilità nell'intercettare e nel fare proprie le evoluzioni del mondo della moda.

blog01

L’organizzazione logistica di Marcolin prevede 4 centri distribuitivi che, nelle diverse aree di competenza, distribuiscono capillarmente il prodotto; in particolare il centro distributivo presso l’headquarters di Longarone ha da poco studiato ed implementato un nuovo sistema di packing e sorting in collaborazione con LCS.

I tecnici di Marcolin e LCS hanno studiato una soluzione flessibile in grado di gestire ordini di molteplici tipologie: nel nuovo fine linea vengono infatti confezionati ordini da 1 a oltre 100 pezzi imballati su 9 tipologie di cartoni differenti.

Questa soluzione di alta efficienza è basata sulla consolidata partnership tra LCS e Interroll Italia.

blog02

Lorenzo Rigamonti, Project Manager di LCS, ha sottolineato che “Il workflow che abbiamo disegnato, in accordo con Marcolin, viene valorizzato dalla tecnologia del motion di Interroll. Insieme abbiamo sviluppato una soluzione di movimentazione che ingloba tutti i passaggi che alla fine portano la scatola, o il singolo occhiale, alla spedizione.”

Il centro logistico Marcolin di Longarone è oggi un fiore all’occhiello per tecnologia di movimentazione, struttura e automazione.

blog03

Julia Bonamici, Account Manager di Interroll Italia, ha seguito il progetto in prima persona:

“Abbiamo optato per la nostra soluzione MCP, Modular Conveyor Platform. La tecnologia a piattaforma ci ha consentito di sviluppare il percorso di movimentazione dal Lift Elevator fino alle baie di scarico in modo fluido ed efficiente.”

L’impianto di movimentazione a tecnologia Interroll presenta numeri di tutto rispetto:

Con la MCP sono stati installati

27 Belt Transfer
165 motorulli a 24V
85 schede Multicontrol che comunicano in ProfiNet con il WMS.
L’impianto si completa con otto nastri in salita e dorsali di smistamento posizionate a circa 1 metro da terra.

Lunghezza

la lunghezza totale della piattaforma modulare per trasportatori (MCP) installata è di circa 200 m.

Baie di scarico

Le baie di scarico sono 16 con rulliere a gravità che fanno arrivare il collettame all’operatore per l’etichettatura ed il trasferimento per la spedizione.