Ecco alcune delle parole chiave per il 2024...

Il mondo dell'intralogistica evidenzia, anche nei primi mesi del 2024, una spinta costante verso l'innovazione e l'efficienza, con un forte accento sulla sostenibilità, la digitalizzazione e l'integrazione delle nuove tecnologie.

Le tendenze dominanti includono l'adozione crescente di soluzioni di automazione sempre più avanzata, l’utilizzo di tecnologie che tendono al miglioramento della trasparenza e della tracciabilità lungo la supply chain e, in genere, si attenziona tutto ciò che permette il risparmio di risorse.

Veniamo da un periodo post pandemico molto stressante al quale si accoda un momento di ulteriore stress causato da una diffusa instabilità geopolitica.

Nonostante ciò il mercato della logistica in generale e dell’intralogistica in particolare mostra, in Italia, segni di moderata crescita e buona resilienza.

Gli ultimi dieci anni hanno visto una crescita sostenuta, interrotta solo temporaneamente nel 2020 a causa dell'impatto della pandemia. Tuttavia, già nel 2021, il settore aveva ripreso il suo cammino con previsioni positive per il futuro.

Come tutti i settori industriali, anche quello logistico è influenzato da una certa ciclicità, ma il fatto positivo è che qualsiasi bene prodotto e venduto dev’essere movimentato per accedere al mercato.

E Interroll è qui per facilitare questo spostamento. Per renderlo più veloce, più efficiente, più sostenibile, più sicuro.

Sul fronte tecnologico, le imprese del settore rivolgono le loro attenzioni d’investimento verso soluzioni che offrono una maggiore efficienza energetica e che consentono l’offerta di servizi a valore aggiunto basati anche sulle nuove tecnologie come l'IoT, la manutenzione predittiva e il monitoraggio a distanza.

Interroll ha talvolta addirittura precorso i tempi sviluppando e offrendo soluzioni proprio in questa direzione tecnologica.

In generale rileviamo come le aziende che intendono investire mostrano una crescente attenzione verso l'innovazione tecnologica e ricercano soluzioni avanzate per la movimentazione e lo stoccaggio automatico.

Noi di Interroll Italia cogliamo i segnali di dinamismo e dialoghiamo costantemente con i system integrator e con la clientela finale per sviluppare progetti tecnologicamente adeguati che siano operativi rapidamente ma anche orientati al futuro in modo flessibile e scalabile, sostenibile e sicuro.

Sostenibilità e sicurezza sono anche i temi dei quali ci occuperemo nel corso dell’anno e che distinguono la nostra produzione e capacità di affiancare la clientela.

Interroll Italia Racconta si concentrerà in questo numero proprio sul tema della sicurezza, sulla movimentazione dei pallet e vi presenteremo un’altra valida risorsa del nostro team.
Buona lettura!

Claudio Carnino
Managing director Interroll Italia

 

In testa e in fondo ad ogni articolo troverete un modulo che vi consentirà di contattarci, commentare, chiedere informazioni o approfondimenti.

Fin d’ora garantiamo che reagiremo prontamente alle vostre sollecitazioni e ci auguriamo che siano numerose le domande che ci porrete. Speriamo che il nostro racconto sia interessante.

Buona lettura

Claudio Carnino
Managing Director Interroll Italia

 

In caso desideriate lasciare un commento, chiedere Informazioni o approfondimenti.